Barbecue a pellet: caratteristiche e curiosità

Il barbecue a pellet utilizza come combustibile il pellet, un materiale naturale non inquinante che ha un alto potere calorifero. Questo permette di conservare a lungo all'interno del barbecue il grado di calore raggiunto e quindi di sfruttare al meglio la griglia.

Questo tipo di barbecue è provvisto di una tecnologia all'avanguardia che consente di cucinare una vasta gamma di cibi, quindi si possono grigliare tutti i tipi di carni (tacchino, pesce, vitello, maiale, spiedini), o le verdure (gratinate o ripiene) in maniera veloce, pratica e con risultati ottimali.
 
CARATTERISTICHE
 
Il pellet è un ottimo combustibile che sostituisce in maniera perfetta la legna. La combustione di questo materiale non ha un odore sgradevole ma garantisce, al pari di altri combustibili usati, un ottimo livello di cottura.

Il pellet è il combustibile che si ottiene dalla biomassa legnosa essiccata e pressata a formare piccoli cilindri. Avendo un basso contenuto di umidità  presenta un’elevata densità energetica, pari al doppio di altri combustibili come la legna, il gas o il carbone. Infatti, grazie al suo alto potere calorifico la griglia si riscalda velocemente con una modesta quantità e il calore si mantiene a lungo.

La particolarità di differenti tipi di pellet per barbecue sta nel fatto che, durante la combustione, liberano dei fumi per una particolare affumicatura. Ci sono così pellet per barbecue all’origano, al rosmarino, alla salvia, al ginepro e all’alloro. In generale, per la scelta del pellet sono indicate le lavorazioni con essenza di quercia, ontano e faggio.

Con il pellet, trattandosi di cottura indiretta, si ha la possibilità di preservare gli alimenti anche dalle fiammate: cuocendo la carne, il grasso entra in contatto con una fiamma e funziona da combustibile portando la fiamma a propagarsi fino all’alimento in cottura. In questo modo la superficie dell’alimento tende a carbonizzarsi dando vita a una sostanza cancerogena, ma grazie ai barbecue a pellet questo fenomeno è piuttosto contenuto.

Un altro aspetto positivo è che i residui di cenere sono minimi, non c'è bisogno di doverne pulire grandi quantità come nel caso della legna, non c'è alcuna difficoltà nel reperirlo e ha un costo d’acquisto alquanto inferiore. Inoltre il pellet garantisce una qualità di cottura superiore e una sicurezza maggiore rispetto al gas e al carbone, infatti non vi sono pericoli di fughe di gas o di esplosioni dovute alla presenza di carboni ardenti, tuttavia è bene fare attenzione a non posizionare il barbecue vicino a materiali infiammabili.

La scelta comunque è ampia poiché esistono numerosi modelli di barbecue a pellet, di varie misure e per tutte le esigenze. Chi ha un giardino e o un'ampia terrazza può scegliere i modelli più grandi per organizzare delle belle grigliate con tanti amici e chi dispone solo di un balcone può scegliere quelli dalle dimensioni più ridotte, così da non rinunciare al gusto dei cibi cotti alla griglia e a piacevoli momenti di convivialità.
 

LineaVZ Logo
LINEA VZ SRL
Via Abate Tommaso, 90
30020 Quarto d’Altino (VE) - Italy
Tel. +39 0422.780750
Fax +39 0422.780097
P. IVA IT03726870276

info@lineavz.it